:: POESIE ::


         
     
STAGIONE D’AMORE
   

 

Com’era dolce
la seta dei suoi capelli bruni,
la luminosità della sua pelle,
il grigio pallido dei suoi occhi,
il colore rosato delle sue labbra,
il pallore tenue delle sue mani,
tutto il suo corpo
sommerso come dall’onda
nel tuo abbandono di morte.
Questo pallido sole d’autunno
vorrei donarti in cambio
della memoria
di una lunga stagione d’amore
sognata al tuo fianco.




 

 
 
       


















Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti se non autorizzati - Bedlam Design Carrara >>