:: POESIE ::


         
     
Ritrovati silenzi
   
Altra notte vuota
immensa
senza respiro.
Rumori di passi
perduti
voce sola delle tenebre.

Lento rifluire di silenzi
dopo la piena fiumana.
Finestre aperte
bocche affamate d'infinito,
occhi assetati di tepore.

Dal cielo azzurro
piove rugiada
ultima frescura
brivido di ultime stelle.
     
         











Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti se non autorizzati - Bedlam Design Carrara >>