:: POESIE ::


         
     
SOLITUDINE
 

 

 

La mia solitudine è una spoliazione
totale, un cammino di deserto sassoso,
un’arsura d’occasioni non accettate.
E tu sei, Signore, l’occhio che scruta
tale solitudine, e la riempi improvviso
come un’oasi verde, ricca di acque.


 





 

 
 
       


















Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti se non autorizzati - Bedlam Design Carrara >>