:: POESIE ::


         
     
ANELITO
 

 

 

 

Ho sete,
e tanta è quest’arsura
che mi prende
che, mai mi lascia un attimo
godere.
E vivo,
in questo turbinare
dei miei giorni,
in questa smania tesa
e senza fine.
E bevo,
alla tua fresca fonte
nei baci tuoi cercando
ogni ristoro!

 


 





 

 
 
       


















Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti se non autorizzati - Bedlam Design Carrara >>