:: POESIE ::


         
     
Naufragio
   

Si raccontava quella sera tiepida
attorno al fuoco lento del camino
mentre le pecore attardavano il ritorno
nella grotta di tufo del borgo antico.

Ritorno sul finire dell’estate
quando il silenzio strappa ormai
pezzi di speranza al mare della vita
e invoca l’arrivo dei corvi oscuri.

Aggrappato all’ultimo vagone
attendo calmo il naufragio del sole.


 
 
       


















Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti se non autorizzati - Bedlam Design Carrara >>