:: POESIE ::


         
     
CONCORDANZE
   

Conosco la tua voce
tra lo stormire di fogli
al dolce vento di primavera.
Il suono si perde lontano
tra le nuvole di stelle
e ridesta l’eco di antiche cantilene
nell’ebbrezza odorosa di salmastro.


 

 
 
       


















Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti se non autorizzati - Bedlam Design Carrara >>