:: POESIE ::


         
     
Traslazioni
   

Non trova l'aurora dei sogni
ormai farfalla danzante
e immobile consuma voracemente
il suo attimo di fulgore.

Nel lampo del ricordo
scorre tutta la corolla
fragile stelo lacerato
dai suoi ultimi roditori.

La luce diventa oscura
nel sentiero grigio di marmo
riposto da faticosa ascesa
nella tormentosa notte.

     
         

       
     
Commento
 
"Traslazioni" non è poesia facile: e non solo per la gradazione delle immagini, ma anche per la simbolicità che l'attraversa e l'entroterra culturale che la sostiene, fornisce la conferma della difficoltà interpretativa e della ricca moltiplicazione di figure concettual-fantastiche nella semplicità e musicalità del verso.
       















Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti se non autorizzati - Bedlam Design Carrara >>