:: POESIE ::


         
     
E fu Poesia
   
Ti ho intravista nella focalità della pianura
come un treno azzurro
che frantuma l'orizzonte,
e arreso a te ho sognato
splendido orgasmo di parole.
Eri tu a riempire il mio vuoto
e l'universo intero.
Quel mio fatale attimo
coprì lungo respiro.
E fu Poesia!
     
         










Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti se non autorizzati - Bedlam Design Carrara >>